Primo Piano
Conferenza di servizi PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 24 Dicembre 2014 14:57

Cari soci,

ieri si è finalmente conclusa, dopo circa 17 mesi, la conferenza di servizi relativa alla proposta di variante al progetto di ampliamento della cava Vittoria approvato con decreto n°74 del 07/10/2011. La succitata autorizzazione consentiva alla Cementir di estrarre 980.000 mc sul piazzale di cava e 840.900 mc sul versante orientale della collina di S.Michele per un totale di circa 1.820.000 mc.  La variante approvata comporta la estrazione di un'analoga quantità tutta sul piazzale di cava con termine dell'attività entro Ottobre 2017 compresa la ricomposizione ambientale del sito di cava.  Abbiamo ritenuto ciò il male minore perchè è stato evitato l'apertura di un nuovo fronte di cava.  Noi ci siamo sempre opposti all'ampliamento della cava Vittoria tanto che facemmo ricorso al TAR Campania contro il decreto 74 ma la sentenza del TAR fu a noi sfavorevole perchè fummo dichiarati , insieme agli altri ricorrenti,di non aver titolo a ricorrere.  Avverso a questa sentenza abbiamo fatto ricorso al Consiglio di Stato nel Febbraio 2013 e ad oggi il giudizio è ancora pendente.  Il progetto di variante presentato dalla Cementir prevedeva originariamente l'estrazione di 3 milioni mc poi ridotti a 2,5 milioni mc e la nostra posizione durante la conferenza di servizi è stata sempre di netta opposizione tra l'altro ribadita anche nelle nostre osservazioni allo Studio di Impatto Ambientale della Cementir dove affermavamo che il progetto di variante poteva ritenersi meno impattante rispetto a quello approvato se la quantità cavata fosse rimasta la stessa e cioè circa 1.800.000mc .  Insieme alle altre associazioni presenti alla cds ed ai Comuni di Maddaloni e Caserta è stato ingaggiato un costante contraddittorio che si è concluso nel modo auspicato.

Per ulteriori informazioni di dettaglio leggasi il verbale della cds.

 
Rinnovo 2014 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 14 Febbraio 2012 15:20

Si ricorda a tutti i soci che sono in distribuzione le nuove tessere per l'anno sociale 2014.

Ultimo aggiornamento Domenica 26 Gennaio 2014 09:19
 
Benvenuto nel sito di Legambiente Caserta PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 21 Aprile 2010 07:58

Questo è il nuovo sito di Legambiente.

Per attuare quel cambiamento di cui il Pianeta ha un urgente ed evidente bisogno, per uscire dall'emergenza economica e combattre i mutamenti climatici,  siamo convinti  sia  necessaria  una presa di coscienza individuale: non perdere mai di vista l'impatto che le nostre azioni quotidiane hanno sull’ambiente, sulle fasce più deboli della popolazione, sugli ecosistemi. Solo modificando i nostri stili di vita potremo influenzare le politiche che regolano le leggi di mercato e la produziuone dei beni.
Per questo abbiamo bisogno di tanti progetti  da far vivere nei comuni, tra la gente, nelle scuole, nelle università. E’ quello che facciamo territorio per territorio, sforzandoci quotidianamente di informare, sensibilizzare, ascoltare;  offrendoci come  mediatori politici per portare i bisogni della gente, delle minoranze,  dell’ ambiente, delle altre specie, sui tavoli della politica. Ma non è mai abbastanza, abbiamo bisogno di più fondi, più adesioni, la strada è lunga e c’è molto da fare.
Con il tuo aiuto saremo insieme i protagonisti del cambiamento che vedrà nascere un mondo più giusto e pulito.



Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo - Mahatma Gandhi -