Primo Piano
Disegniamo la città PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 09 Giugno 2014 13:21

La scuola primaria Lorenzini (IV Circolo) dopo aver visitato il TRENO VERDE,ha partecipato al concorso "Disegniamo la città",vincendo il premio per il Sud.
La IV A ha vinto disegnando un treno da cui si intravedono paesaggi eco-pacificati.
La V C ha vinto il premio della critica per aver visualizzato problematiche inerenti al territorio: il Macrico com'è,come vorrebbero trasformarlo e come i bambini vorrebbero che diventasse.

 
L'Italia delle cave PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 01 Giugno 2014 18:16

Il nostro circolo , in collaborazione con l'Istituto Superiore di Scienze Religiose, ha organizzato per lunedì 9 Giugno alle ore 17,30 presso la biblioteca diocesana in Caserta una tavola rotonda per dibattere i dati e le proposte presentati da Legambiente nel Rapporto Cave 2014.

Gli autorevoli relatori tratteranno i diversi aspetti del problema riguardanti: la difesa dell'ambiente, il piano cave della Campania, l'adeguamento dei canoni di concessione, il riciclo degli inerti da demolizione , i materiali alternativi, il consumo di suolo, la ricomposizione ambientale e il riuso delle cave.

Gli invitati potranno intervenire al dibattito.

In allegato la locandina dell'evento

Rapporto cave 2014

Relazione dell'avv.Adinolfi

Ultimo aggiornamento Sabato 19 Luglio 2014 18:09
 
Legambiente presenta il dossier “Bonifiche dei siti inquinati: chimera o realtà?” PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 05 Febbraio 2014 14:12

100 mila ettari inquinati in 39 siti di interesse nazionale e 6 mila aree di interesse regionale, in attesa di bonifica. Da Taranto a Crotone, da Gela e Priolo a Marghera, passando per la Terra dei fuochi: un business da 30 miliardi di euro tra ritardi, inchieste giudiziarie e commissariamenti . La storia del risanamento in Italia sembra ferma a dieci anni fa nonostante i drammatici effetti sulla salute Rischio ecomafie e criminalità in tutta Italia: dal 2002 concluse 19 indagini, emesse 150 ordinanze di custodia cautelare, denunciate 550 persone e coinvolte 105 aziende.

Leggi il dossier

 
Osservazioni al SIA della Cementir PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 08 Maggio 2014 06:53

In data 7/2/2013 la Cementir ha trasmesso al Genio Civile di Caserta una proposta di variante al progetto autorizzato con il decreto n° 74 del 7/10/2011 che prevede un attività estrattiva sul versante orientale della collina di San Michele per un totale di 1.820.300 mc.

Tale variante prevede di concentrare esclusivamente l'attività estrattiva sul piazzale di cava per un ammontare di 3.000.000 mc.

Dopo quattro conferenze di servizi la Cementir ha ridotto la quantità proposta da cavare a 2.513.637 mc in 5 anni fino ad Ottobre 2017 contro il parere dei comuni di Caserta e Maddaloni e delle associazioni ambientaliste .

La Cementir nella conferenza di servizi del 12/11/2013 controdeducendo alle osservazioni degli enti e delle associazioni chiede che il progetto venga sottoposto alla procedura di Valutazione d'Impatto Ambientale(VIA).

Successivamente la Cementir presenta all'ufficio VIA lo studio di Impatto Ambientale(SIA) contro cui Legambiente Caserta ha prodotto un documento di Osservazioni.

Scarica il documento

 
Rinnovo 2014 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 14 Febbraio 2012 15:20

Si ricorda a tutti i soci che sono in distribuzione le nuove tessere per l'anno sociale 2014.

Ultimo aggiornamento Domenica 26 Gennaio 2014 09:19
 
«InizioPrec.12Succ.Fine»

Pagina 1 di 2